Le previsioni meteo – 2

meteo

Nella prima parte dell’articolo, abbiamo iniziato ad osservare in maniera semplificata le nuvole, abbiamo visto come la loro forma ci dia indicazioni sulle probabili precipitazioni. Continuiamo da dove ci siamo fermati… osserviamo il cielo. Cominciamo dicendo che la maggior parte dei fronti temporaleschi nell’emisfero nord si muovono da ovest ad …

Continue reading

I nodi – 3

tn58map0

Il nodo di bozza Tipo: nodo di ancoraggio Uso: questa variante del nodo di bozza è un nodo scorsoio regolabile usato con corde sotto carico. È utile quando la lunghezza di una corda deve essere continuamente regolata, al fine di mantenere la tensione. La tensione è mantenuta facendo scorrere il …

Continue reading

I nodi – 2

tn58map0

Il nodo barcaiolo o parlato Tipo: nodo di ancoraggio Uso: il nodo barcaiolo, o parlato, è comunemente usato in pioneristica per fissare cime ad ormeggi e iniziare e finire particolari tipi di legature quadra, legature diagonali e legature a treppiede. Questo nodo è considerato da molti un nodo “essenziale”. Nomi in …

Continue reading

Le previsioni meteo – 1

meteo

Durante un’escursione, ma ancor di più in una reale situazione di sopravvivenza, saper interpretare i segnali che la natura ci manda è di vitale importanza. Riuscire a capire se sta per arrivare pioggia, fra quanto tempo e in che quantità, è un valore aggiunto che tutti i survivalisti dovrebbero avere. …

Continue reading

I nodi – 1

tn58map0

Il nodo è uno dei più semplici strumenti meccanici a disposizione dell’Uomo, e sicuramente uno dei più primordiali. Grazie alla loro versatilità, letteralmente in grado di trasformare nei modi più disparati la più semplice delle corde, i nodi hanno occupato da sempre un posto del tutto particolare nelle varie culture …

Continue reading

Il falso mito dell’acqua dolce sulla costa

Le coste sembrano essere il posto ideale per corsi di sopravvivenza o per soggiorni in caso di emergenza fino all’arrivo dei soccorsi. Tanto sole, spiagge accattivanti e il mare per rinfrescarsi, così come alghe, pesci, molluschi e granchi: il posto ideale per trovare cibo. Se solo non ci fosse quel …

Continue reading

Il falso mito del fuoco autoalimentato

Woodsmen e appassionati della montagna, che pernottano regolarmente all’aperto sprovvisti di tenda e sacco a pelo, sanno che ci sono solamente due modi per passare tranquillamente una fredda notte d’inverno: costruire un piccolo riparo isolato dal terreno e dal vento, capace di mantenere il calore emanato dal corpo, oppure dormire …

Continue reading